DELAHAYE 135 MS 1947

<-- Torna alla galleria fotografica "Gli anni folli ed i concorsi d’eleganza"

Caratteristiche :

Motore a 6 cilindri in linea da 3557 cc
Potenza : 135 cv
Alimentazione : 3 carburatori  Solex
Trasmissione : cambio a propulsione elettromagnetica Cotal a 4 rapporti con invertitore manuale, marcia avanti/ retromarcia
Peso da vuota: 1 020  kg
Fabbrica d’assemblaggio del telaio : Parigi
Produzione totale : dal 1935 al 1952 – 2 592 esemplari
Allestimento : Cabriolet 2 porte, 4 posti , realizzata da Henri CHAPRON.

DELAHAYE 135 MS

Presentata al Salone dell’Auto di Parigi nel 1935, la Delahaye 135 brillava sia nei concorsi di eleganza che sui circuiti.
Il modello 135 resterà in eterno il simbolo della produzione Delahaye grazie al lusso, al comfort ed alla sua raffinatezza senza paragoni.
Nel Dopoguerra, tutti i carrozzieri di automobili francesi gareggiarono  in una grande varietà di creazioni, tra le quali possiamo oggi dire che ce ne fosse un po’ per tutti i gusti : Chapron e Antem tra i più sobrii e fra i più deliranti Saoutchik e Figoni che competevano con curve e cromature.

DELAHAYE 135 MS della Collezione

L’automobile venne acquistata nuova dalla celebre Soprano d’origine bulgara VASSILKA PETROVA (1913-1979), fotografata sotto in occasione della rappresentazione dell’Opera « Cavalleria Rusticana » nel ruolo di « Santuzza » all’Opera di Firenze, ruolo ripreso anni dopo nel 1953 da Maria CALLAS alla Scala di Milano.

Quest’auto fu ritrovata nel 1985 in un garage a Monaco e quindi successivamente acquistata dal Principe Ranieri III.

<-- Torna alla galleria fotografica